Demone del mattino

Vattene dalla mente, o Demonio

tu che popoli i miei respiri

tu che affolli le mie notti

porta via il tuo profumo da me

allontana i tuoi occhi di ghiaccio,

senza speranza per il futuro.

Rinfodera la spada, o Demonio

hai già usato le tue armi

hai già causato molte ferite che,

aperte, non smettono di sanguinare.

Quale altro male vuoi procurare?

Quale altro gioco hai in serbo per me?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...